RestArt

Ripartiamo dal nostro patrimonio storico, artistico e culturale.
Progetto a cinque stelle volto a denunciare e riqualificare le nostre ricchezze artistiche abbandonate.

Chi siamo?

ReStart Campania è un ambizioso progetto promosso da un gruppo di attivisti del Movimento 5 Stelle che in poco tempo vede già coinvolti centinaia di attivisti campani e che abbraccia già svariati territori della nostra regione. Al fine di rilanciare il nostro territorio e poter creare i presupposti tali da rimettere in moto il turismo, la ricchezza e quindi la macchina occupazionale abbiamo deciso di fare ''ReStart'' ossia di riavviare (ricominciare) dal nostro patrimonio storico, artistico e culturale. Ricominciamo dalle ricchezze attualmente abbandonate o comunque trascurate dagli attuali enti o amministrazioni locali. Riavvolgiamo il nastro della storia per prospettare insieme un futuro migliore.

Gli attivisti che aderiscono al progetto 5 stelle denominato ReStart Campania nel concreto cosa fanno?

Si mobilitano e si impegnano ad individuare nell'ambito della propria realtà locale l'eventuale presenza di siti, strutture o bellezze di chiaro interesse storico, artistico, culturale o paesaggistico. A ReStart Campania interessa denunciare e chiedere la riqualificazione di quei siti che attualmente versano in stato di fatiscenza, totale o semi-abbandono.

Individuata la struttura o il sito come si procede?

Individuata la struttura storico-artistica o la zona paesaggistica che versa in stato di totale o semi abbandono gli stessi attivisti si documentano, analizzano e ne studiano la provenienza storica al fine di realizzare un video denuncia.

Cosa gli attivisti devono denunciare?

All'interno del video che sarà caricato successivamente su supporto dvd e consegnato allo staff promotore gli attivisti partiranno dal raccontare brevemente la provenienza e l'importanza storico-artistica del ritrovamento per poi passare alle riprese dello stato in cui giace la stessa struttura o zona paesaggistica.

Quando è previsto il tour dei parlamentari?

Entro fine 2014 si procederà ad organizzare e fisssare le tappe del tour dei parlamentari 5 stelle nel patrimonio abbandonato individuato dai vari gruppi 5 stelle.

Quali le finalità e le prospettive?

1) Innanzitutto riscoprire e rispolverare strutture o siti quasi dimenticati dalle istituzioni ed avere a disposizione una chiara mappa territoriale di quella che può essere definita mancata ricchezza e mancata opportunità turistica e occupazionale.

2) Denunciare l'abbandono di queste mancate fonti di turismo e di ricchezza per richiedere mediante apposite progettualità europee la loro riqualificazione e il rilancio dei rispettivi territori.

3) Il tutto al fine di creare successivamente un vero e proprio itinerario turistico collaterale e collegato ai grandi siti e circuiti già presenti.

Un nuovo indotto turistico di possibile ricchezza potrà coinvolgere non soltanto le grandi e storiche città Campane ma anche località periferiche che nascondono immensi e certificati tesori.